Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
Bisogno di creare...... 
Viene cosi' all'improvviso, quasi un raptus incontenibile VOGLIA DI CREARE, una cosa qualsiasi, uscire dalla realta' quotidiana, sale dentro te il bisogno di dare vita con le tue mani a qualcosa, e' vero stai mettendo a posto il futuro angolo di paradiso creativo, lo so ma al posto del cemento in questo momento ho bisogno di appagare il mio io.... i miei mezzi creativi sono negli scatoloni, in giro c'e' solo qualche avanzo di stoffa, uncinetti, qualche gomitolo di cotone scampato all'inscatolamento, aghi..... che si puo' fare? QUESTO........che finiro' appena trovero' la scatola dei bottoni ;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 825 )
Lilli e i vagabondi...... 
Era una giornata come tante nella mia nuova casa con il solito problema di Lilli la gatta che sentiva fortemente il richiamo della primavera, ma se non vuol uscire di casa non e' certo colpa mia.......ma quella mattina c'e' qualcosa di nuovo come dei romei sotto al balcone si stavano radunando tutti i gatti del circondario, lei femmina sul balcone miagolava loro li' sotto tutti in fila e pensi mentre riordini che a questo mondo in natura si e' tutti uguali, lei vezzosa faceva capolino tra le inferriate del balcone, loro scemi sembrava che le morissero appresso.... ed io mi chiedevo se lei fosse in grado di uscire e saltare sul muro vicino..... La mia curiosita' fu presto appagata della serie quando mai Giulietta scende dal balcone se mai sara' romeo a dover salire.... e cosi fu.. il mio balcone diviene preda delle passioni, senza paura non dico di me ma almeno del "prode" web il quale in questa occasione fu cosi' prode che siccome si trovava pure lui sul balcone busso' al vetro finche' non lo feci entrare. arrivavano uno alla volta le si avvicinano, lei sceglie, o almeno così sembra, li tiene a bada senza fatica, comincio ad essere preoccupata sono troppi i gatti,e siccome noi massaie possediamo la nostra terribile arma segreta, piu' potente di una bacchetta magica, sfodero la mia scopa e metto in fuga i gatti, che accidenti hanno riempito la mia magnifica erba sintetica con i loro odori nausabondi e mentro vado alla ricerca dell'aceto magico ( praticamente ci si puo' far tutto!) lei lilli mi guarda con sguardo feroce, ci mancava solo la rivolta della gatta, il prode web controlla il territorio e mi avverte che i vagabondi stanno tornando, la scopa ha perso i suoi effetti, ma dovra' ancora nascere il gatto che mi sporca la mia meravigliosa erba sintetica e...... carico lo spruzzatore quello a pompa e opla' il gatto se ne va. Come una valchiria difendo non la verginita' della gatta.... ma la mia erba sintetica che puzza sempre di piu' e come un gatto s'avvicina spruzzo d'acqua e la cosa funziona funziona cosi' bene che lilli con uno sguardo feroce del tipo te lo sei voluto tu salta dal balcone insieme a loro e con la rapidita' dei gatti non riesco a capire dove vanno. Stara' via 48 ore e rientra solo per una ciotola di cibo un sonnellino di 2 ore e poi mi guarda di nuovo ma questa volta quasi grata e se ne va di nuovo.... Mentre lei segue il richiamo della foresta a me resta l'odore da levare e i peli di svariati colori da togliere e il gran dubbio chissa' chi e' il padre...... e iniziare a spargere la voce che a giugno avro' dei gattini da regalare. Segue il reportage fotografico del balcone dell'amore........

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 682 )
A Silvia 
non sapendo se vi sentiro' oggi, approfitto del web AUGURI, auguri infiniti.......... :)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 698 )
Il mio laboratorio atto primo.... 
l'ordine del giorno riguardava martellare l'intonaco e far cadere i pezzi che si staccavano..... semplice che ci vuole martelletto di gomma e vai....... por......mis....non era cosi' semplice colpetto e un metro quadrato di intonaco veniva giu' Dio benedica chi ha inventato gli spruzzatori cosi' non ho lavorato in una nuvola di polvere, stanca dopo tre ore di colpi qua e la' sulle pareti mi sono guardata intorno era piu' l'intonaco per terra che sul muro..... speriamo bene :p

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 677 )
E' iniziata la grande sfida....... 
Oggi ho dato inizio alla mia grande sfida, trasformare 17 metri quadrati malconci malconci in un angolo di paradiso, ovvero le creazioni or, quelle che per anni hanno creato in un ripostiglio stanno per fare il salto di qualita'....... speriamo bene ;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 668 )

Indietro Altre notizie