Il principio del disegno del modamatic si basa anchesso sulle schede, su 24 aghi, a differenza del carrello K sfrutta  gli spazi pieni e vuoti della scheda per realizzare il dritto e il rovescio della maglia ai ferri, il modamatic ha delle schede in dotazione ma si possono usare molte delle schede che usiamo per realizzare lo jacquard.Wink

 

 

 

 

 

  

 Ricordatevi sempre di fare un campione non e' tempo perso, se non volete disfarlo in seguito chiudete le maglie e conservatelo quando ne avrete un certo numero potrebbero essere un idea per una borsa o  il bordo finale di una sciarpa ecc......

 

 Queste schede sono tratte dal manuale, ma in vendita almeno spero ancora nei centri piu' fornito esiste il libro delle schede.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Adsense