realizzato con la Empisal solo perche' sto imparando a conoscerla, ma realizzabile con tutte le altre marche

Non e' un modello spiegato passo passo ma ad un'amica serviva sapere come realizzare il collo con calature interne.

Credo che i video siano molto chiari l'unica particolarita' per  chi usa macchine Brother quando mettiamo gli aghi in posizione tutta avanti e facciamo i degradati o le separazioni mettere la leva su H ( guardare il video sui degradati )

Come filato ho usato un boucle'

 

 

le rifiniture del collo sono in viscosa e cotone ho realizzato un tubolare aperto e applicato a punto indietro

 

 

 

non ci sono particolari difficolta' tranne nel conteggiare bene le calature dello scollo a " V "

il mio e' un modello da bambina e' ovvio che per un collo da adulto  ci regoleremo di conseguenza nella larghezza ma il principio e' lo stesso

 

 

 

 

 

 

ecco la lavorazione " a picot " dei bordi

 

 

 

 

nel modello  io con il tubolare di rifinitura ho cercato di " tondeggiare"  il collo ma e' ovvio che puo' essere lasciato piu' dritto basta rifinire a punto gambero con l'uncinetto

 

nel dietro ho giocato con un nastrino e una piegatura non a macchina ma semplicemente "pizzicando" un cm di maglia con l'ago, il nastrino l'ho tenuto fermo  realizzando una catenella e l'ho usata come un comune filo  passando con l'ago come se dovessi fare il giro di andata del punto croce

 

 

 

 

 

 

ecco i miei video sperando che siano utili e chiari 

 

 

 

 

 

 

Adsense