Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
Quando si chiude una porta................................ 
Dice il proverbio ..........SI APRE UN PORTONE ....... la saggezza popolare vuol dire tranquilli non e' detto che le cose vadano peggio anzi andranno meglio, se nella vita vedi solo il lato negativo sei fregato tienti stretto i doni positivi e se sei positivo e tutto va allla grande, ahhhhhhhhhhhhh se l'avessi capito prima mi sarei risparmiata tanti dolori, l'inizio di una vita non e' mai semplice, ma e' solo guardando indietro poi che capisci il senso di tante cose e sopratutto speranza e serenita' con se stessi che rendono la vita degna di essere vissuta, con l'aiuto di Dio niente e' impossibile, chiedi e ti sara' dato dice il Vangelo...... ;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 721 )
....E SI VA AL COSPLAY 
Come finiscono le vacanze, puntuale da qualche anno compare di questi tempi un icona con la laconica scritta.... cosplay....Che male puo' fare un icona ...tanto... dico io, perche' dietro alla laconica scritta c'e' un messaggio per me per niente subliminale il disegno dell'abito che mia figlia quest'anno vuol indossare per il cosplay.....nuova sfida quest'anno sembra meno complicato del solito, ma quando sembra semplice so gia' in partenza che sara' complicato speriamo bene!!!!! Pero' ammetto che mi rende orgogliosa la fiducia che ripone in me!!!!!! :)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 698 )
Non dormire per l'adrenalina.... 
Per la miseria, mi sorprendo di solito anche se amo le civette da impazzire la sera dormo come un ghiro stanotte invece.......niente da fare sono le due e i miei occhi di dormire non ne vogliono sapere troppa adrenalina, troppi sogni ad occhi aperti.....Dio mio grazie... oggi dopo 20 giorni di duro lavoro, vi assicuro che sono stati duri ho visto trasformarsi sotto le mie mani (rosse, screpolate e mi fanno un male cane) un locale fatiscente o quasi in un angolo di paradiso, e' proprio vero se dessimo ragione agli occhi non faremmo nulla, ho giocato con i colori, mi sono sporcata come una bimba piccola ma non c'era nessuno a sgridarmi.... LIBERTA'.... di essere me stessa ;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 824 )
La filastrocca del pettirosso......... 
A volte e' stupefacente come i ricordi sommersi nel groviglio del tempo, che nemmeno tu sai piu' di avere, riaffiorino all'improvviso!
Leggi la nuova riforma scolatica, ti si chiude lo stomaco e l'unico pensiero che ti viene e' una cantilena dal remoto dei tuoi ricordi.......Sviti', sviti' se me posso sviticchia' giorno e notte voglio canta'.......Mamma ci raccontava che il pettiroso era un uccello triste non cantava mai, poi un giorno rimase impigliato in un cespuglio di rovi e non riusciva per quanto si dibattesse a uscirne, le spine lo ferivano, sapeva che la vita gli stava sfuggendo e allora nella grande difficolta' comincio' a cantare la filastrocca....ovvero se mi posso liberare giorno e notte voglio cantare e cos' fu dalla notte dei tempi e la nuova riforma della scuola a questo mi fa pensare.....sviti' sviti' se me posso sviticchia' notte e giorno voglio canta'.....Perche' ho inziato la scuola con pennino e calamaio nel 62, classi miste in una scuola di campagna e vado a scuola dall' 84 senza interuzzione con i miei figli e se tutto va bene ne usciro' nel 2009, Dio se me posso libera' giorno e notte voglio canta e non faccio altri commenti.... e grazie alla scuola italiana e ai professori che nella tricea di ogni giorno molti di loro sono dei veri fari nella notte...della crescita culturale :-

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 755 )
L'abbiamo fatto........ 
eccoci di nuovo di fronte a Dio a rinnovare la nostra promessa di matrimonio, stesso posto, stesso officiante, i nostri figli, fratello, genitore, nipoti, le gambe che ti tremano, emozionata ripeti la formula del matrimonio (e chi se lo aspettava, non era successo nemmeno al 25esimo!) hai scritto due righe a Dio, certa che non avranno ritardi nella consegna ed io le ho lette durante la cerimonia ed ora le dedico a tutti gli sposi perche' trovino sempre la forza di navigare sicuri nelle tempeste del matrimonio....c'e sempre un ramo a cui aggrapparsi ...... ;)

Trent'anni mio Dio passano in fretta e i due giovani pieni di sogni speranze e promesse del 4 settembre del '77, giovani nell'aspetto non lo sono piu', ma nel loro cuore, ci sono ancora sogni e speranze che vorrebbero vivere e realizzare in insieme nel tuo Santo Nome.

Grazie Dio Nostro per l'aiuto e i doni ricevuti, in questi anni, ci hai portato in braccio nei giorni bui, ti abbiamo sentito vicino in quelli lieti. Il cammino di ogni giorno e' sempre difficile ma confidiamo nel tuo amore, rendici sempre capaci di essere il giusto esempio per i nostri figli, donaci la forza del vivere quotidiano e quando la stanchezza ci rende un po' egoisti illumina il nostro cuore, perche' solo amando noi viviamo!

Dio Nostro, GRAZIE


[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 773 )

Indietro Altre notizie