Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
Riordino pensieri 
alle volte e' piu' semplice riordinare armadi e cassetti che le proprie idee...ogni tanto succedono cose nella propria vita che ti costringono a fermarti e cercare di capire e sei costretta a riordinare i tuoi pensieri a cercare di capire le situazioni per capire cosa vuoi tu.

Se non ci sei abituata apensare a te stessa e' un problema grosso, i pensieri li riordini sempre in modo sbagliato ognuno di noi ha il suo tallone di Achille e le sue difficolta' nel gestire la propria vita, e io questo sto facendo in questo momento riordino non piu' secondo i doveri o le aspettative degli altri ma chissa' se ci riesco secondo me....e' il periodo piu' duro che io abbia vissuto devo imparare ad ascoltarmi ed e' fantastico come alla giovinezza appartenga l'altruismo e all'eta' matura l'egoismo che vedendo gli anziani di famiglia penso che sara' in fase esponenziale all'eta'!
:) un sorriso e andiamo avanti nessuno ha mai detto che le fasi della vita siano facili :)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 769 )
Come cambiare idea 
il manichino .. la vichingona.. ha ora indosso una maglietta blu e panna
e semplicissimo cardigan abbinato...la mia amica non lo vede proprio quando viene a trovarmi effettivamente e' molto semplice (anche OR va a fare la spesa) sono la prima a dirlo che e' semplicissimo e' in attesa che finisco la seconda magliettina poi si fotografa..si chiacchera poi lei allunga una mano e mi chiede di che materiale e' e io rispondo misto lino e cotone poi lo riguarda e piu' interessata poi lo prova le si illuminano gli occhi ...ma e' fantastico peso zero si porta benissimo (e mica sono scema e' il mio) me lo fai pure a me e' la sua richiesta e io li' a spiegare che non riusciro' mai a farne un altro uguale nella mia natura c'e' dare la vita alle cose e quello e' gia' nato...certo che se invece del dono di creare avessi quello di copiare forse avrei visto qualche centesimo nella mia vita ed invece il destino mi ha riservato un altro dono.... ora sono concentrata sul modello "importante" tra una lavatrice, un dovere familiare riesco a bucare 3 giri di scheda al giorno ma la finiro' anche quella, tanto questa settimana c'e' la festa dicomleanno da organizzare, la prossima faccio la nonna sitter.. la successiva marito in ferie... se va bene se ne parla dopo ferragosto ma intanto sogno :)

[ 2 commenti ] ( 12 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 745 )
Una gatta di nome Romualdo 
E gia' dopo averlo salvato dalla demolizione della vecchia casetta di fronte a me per lo sguardo fiero per non aver paura di niente ho pensato che fosse maschio e la scelta di un nome altisonante Romualdo mi sembrava appropiata al carattere e si aspetta di vedere di che sesso e', ma io ne ero certissima ovvio maschio decisamente maschio la famiglia borbottava ricordandomi che mancavano segni evidenti del sesso... e io imperturbabile e' troppo presto la stessa storia ogni volta che appena mi siedevo mi saltava in braccio giorno dopo giorno si aspettavano i segni che conclamassero che era maschio e io continuavo a ripetere a tutti che era presto... gia' talmente presto che ora i segni ci sono un bel pancione e molto vicino a nascere i piccoli, avete un'idea delle risate che si fanno a casa mia sul fatto che io continuo a chiamarlo Romualdo?

ieri abbiamo preparato la grande scatola, con la sua trapunta un asciugamano e stiamo cercando di capire se va bene per far nascere i cuccioli se lui e' d'accordo sul posto nel frattempo come si addice al suo stato cerca di non stancarsi :)





[ 2 commenti ] ( 12 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 736 )
Nuvole bianche  
e nere cielo spettacolare all'alba, e' bello aprire la finestra del bagno non molto grande che inquadra un pezzo di cielo con ciuffi di nuvole sparse come se la pioggia arrivasse da un momento all'altro e ti incanti fanno disegni strani e ti fermi e pensi.... pensi che si dovrebbe alzare gli occhi al cielo piu' spesso ci si sentirebbe meno soli... per un attimo mi sono rivista bambina e poi ogni volta che e' stato possibile sdraiata su uno dei prati di casa mia a giocare con le nuvole se riesci a cancellare quello che ti sta intorno e fissi il cielo e' come diventare una nuvola chissa' perche' poi ci facciamo mangiare la vita dai pensieri e non si riesce piu' a scappare con la fantasia .......sabato uhm e' il giorno che mi mette di malumore ma vediamo di sfatarlo, c'e' una scheda da finire e un dubbio da risolvere ma le schede pe r il cambiacolori quelle in due pezzi vanno rifatte in due pezzi e poi unite con le mollette o continuate mi sa tanto che ci vuole OR dopo le scrivo, ma ho il sospetto che devo farla divisa altrimenti che senzo avrebbe spezzaral anche perche' e' il disegno di un motivo unico...ecco mentre mi dedichero' ai doveri familiari avro' un bel quesito in testa :)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 889 )
Si puo'  
credere o non credere ma io ve lo racconto, quando arrivarono le 3 rocche di filo di cotone verde scurissimo di quelli che proprio ti colpiscono l'immaginazione (stoccaggio da Prato via ebay a occhi chiusi...incoscientemente fortunata!) due anni fa io il completo pantalone con giacca sotto giacca e stola l'avevo visto anche la scheda giusta aveva visto la mia mente e anche i colori ... poi passa il tempo e le rocche restano in bella vista questa mattina per i discorsi del post sotto cambio idea voglio usare quel filo per fare lo stesso completo ma senza la scheda e comincio la campionatura...viene la vicina numero 1 per dirmi che ha bisogno di accorciare le maniche ad un golfino della mamma, si rimanda al pomeriggio ritorno alla campionatura mi sono distratta sbaglio....vicina numero 2... va in frutteria mi serve qualcosa... no grazie esco domani...rimetto in macchina di nuovo la campionatura e a due fili che a 3 e' pesante...non va bene ... prendi l'astina del fino datti della cretina per non averci pensato e tanto che ci sono ne faccio un video ma torna su casa prendi la telecamera... ok a 3 capi viene bene devo solo aumentare la tensione... la postina impreca con l'automibilista che tentava di investirla... esci fuori c'e' una busta (francobolli Garibaldini indovinate per chi...) e' nuova dalle una mano mentre prendi la posta con i numeri civici.. sorrisi ritorno al campione definitivo 10 giri e' tornata la vicina numero 1 con la madre.. golfino prendi le misure litiga sul fatto che non vuoi soldi (madre 90enne che ne dimostra 70 e pensi voglio essere come lei) ed e' ora di tornare a casa ... hai capito la tua mente vuole quel modello iniziale prendo il libro dei punti ora la scansiono e la ingrandisco e per lunedi' spero di averla fatta!!!

[ 1 commento ] ( 15 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 722 )

Indietro Altre notizie