Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
POI.... 
ci sono giorni in cui pensi che l'amore si puo' dimostrare in molti modi anche aprire un memomatic prendere la cinghia interna sbriciolata dal tempo e dall'inutilizzo (non mio) rincollarla, prendere due lacci dei sacchetti della spazztura e ingessare la cinghia con la colla e i laccetti, appiattire una parte del tappo di chiusura dell'acqua minerale, fare un ponte sull'ultima giuntura che non regge, lasciarci le dita sulla super colla tedesca rimetterla e dire ....io ci ho provato se non funziona non posso farci niente....questo e' mio marito :)

A domani per scoprire se il memomatic va e se anche non andasse lo conservero' come si fa con un mazzo di rose certo non tra le pagine di un libro ma nel mio cuore....ma il gesto e' costato molto di piu' di un mazzo di rose.... lavorateci voi con me dietro la schiena che ripete ogni secondo ....attento... si puo' rompere...per piacere fa piano....no cosi' no... ahhhhh lascia fare a me....etc etc .... fidatevi quell'uomo mi ama non mi sopporto nemmeno io quando faccio cosi'!!!! ;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 749 )
POI ci sono i giorni 
che si festeggia il fatto che io sono madre 4 volte il 5 gennaio/7luglio/29 luglio/29 dicembre a quanto sembra ormai da decenni divento l'arteficie della festa, e' sempre un po' complicato ma ancora ce la faccio, ho messo la parmigiana in forno , stampato biglietto auguri (carina l'idea tutto sul numero venti mi e' venuta in testa all'improvviso a mezza notte) preparato e gia' attaccato alla porta di mia figlia il programma giochi della giornata, antipasto da preparare, pizza rustica la sua preferita va in forno tra mezz'ora, ieri sera ho preparato 10 splendidi cordon bleu, ho messo a bollire l'acqua per cuocere i fagiolini....insomma i soliti 3 giorni (uno per preparare uno da gestire e uno per riordinare) per onorare il dono della vita che ormai tutti sapete per me e' sacro, nella mia vita sono stata capace di organizzare un pranzo per 26 persone nel soggiorno di casa tutti seduti reduce da 3 giorni di febbre a 39...............la vita si onora perche' e' il piu' bel dono del cielo anche quando i giorni sono bui a mia figlia alla mia dolce amica che non c'e' piu' e a tutti coloro che festeggiano oggi AUGURI INFINITI :)

[ 3 commenti ] ( 28 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 794 )
Ci sono giorni 
nella vita di una donna segnati con l'asterisco che non si cancellano a parte il giorno del matrimonio che con gli anni ricordi i punti salienti ma quello prima del parto no io venta'anni fa a quest'ora ero all'inaugurazione di un negozio di scarpe nel centro di Roma la mia amica Nana aveva tanto insistito e con un caldo infernale come solo Roma sa offrire il 28 di luglio con il mio bel pancione ho conosciuto gente dispensato sorrisi e ancora mi ricordo come bruciava l'asfalto romano ma anche i San pietrini non scherzavano mentre risalivamo in macchina per tornare a casa cena veloce in famiglia eravamo agli sgoccioli della gravidanza allertata la famiglia ognuno i suoi compiti 12 /10/8 anni i figli grandi e tra le altre cose l'ordine serale pe rnon mettere mio marito in difficolta' e mentre alle dieci di sera facevo i piatti i primi sintomi inequivocabili e un bell'urlo mio nemmeno troppo forte ma molto liberatorio "Ci siamo!!!!" Ora nei film tutti perdono la testa a casa mia decisamente (la figlia era dalla nonna materna al mio paese e nessuno l'ha avvertita) nessuno ha detto niente la serata e' continuata tranquilla forse al quarto figlio lo si vive come una cosa di routine una bella doccia nel mio accappatoio rosa si avverte la vicina ( anche la regina ha bisogno della vicina) e con lei si chiacchera fino alle 2 sul mio letto poi un'oretta di sonno sapendo quello che mi aspettava e quando non ho potuto piu' rimandare via al Sant'Anna centro di Roma dove era gia' nato mio marito e gli altri figli alle 6,30 dopo 2 ore non facili sopratutto perche' mi ero lasciata convincere a portarmi in sala parto il marito (che solo perche' mi teneva sollevata la testa continua a dire che l'ha fatta nascere lui!!!!) diventavo madre per la quarta volta...giorni che non si dimenticano













;)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 753 )
i miei amici creano 
Finalmente la maglieria nel mio sito ha entrambi i sessi a rappresentarla con orgoglio personale do' il benvenuto ad Antonio tra i mei amici e alle amiche del blog di che commentare mentre io sto preparando l'ennesima festa di compleanno giochi compresi per il 29 e anche se all'ultimo minuto o quasi buon onomastico a tutte coloro che si chiamano Anna :)

Dimostrazione di come si puo' ottimizzare lo spazio, 3 notizie in 6 righe faccio progressi!!!!



[ 2 commenti ] ( 20 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 742 )
L'arte del riciclo 
Il primo istinto dopo il trasloco e' stato quello di buttare i due vecchi paraventi in carta riso ormai tutti bucati, compagni fedeli nel riparare allo sguardo la mia macchina e il mio disordine creativo ma sono rimasti chiusi malconci in una angolo poi le pazienti mani di mio marito con qualche pannello di compensato, un po' di tinta per legno e pirografo hanno fatto il tutto, la mia OR ha riempito la stanza, oggi riparano ancora il mio caos creativo e' bello pensare che non ho dato retta al primo istinto, peccato che spesso con "puo' sempre servire" alla fine usciro' io da casa!!!





[ 1 commento ] ( 16 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 789 )

Indietro Altre notizie