Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
La grande sfida 
Ognuno ha la sua nei vari momenti della vita, la mia si chiama Solo maglia a macchina, guide e sito abbinato,

ieri mentre 4 papi erano sul sagrato di San Pietro in forme diverse io dopo un sabato di studio ero lì a scrivere la presentazione del sito nuovo e qualche spiegazione iniziale poi mannaggia a me difficoltà ad inserire foto e video e si non ho guardato bene questo passaggio mentre il tecnico plurispecializzato cliccava qui e là per le menti giovani e' facile pe rme di meno evidentemente devo ancora pensarci su, ubbidisco ai messaggi che mi arrivano questo dice pensaci ancora questa settimana e sabato quando torna il tecnico avrai le idee chiare ok ubbidisco.

Il tempo si e' ristretto i giorni volano in teoria ci sarebbero le copertine da fare pe rla nipote in arrivo in pratica sto lavorando sito - album dei modelli- e povera me aspettando che la seconda guida arrivi dalla stampa va corretta controllata e poi pubblico.

Va bene così ma devo calmarmi o questa energia che mi possiede mi schianterà un sorriso inizio la giornata:)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 723 )
Elettrizzata 
Progettazzione ----- studio tecnico del modello ------ esecuzione ------ montaggio
in teoria sono le voci del nuovo sito due livelli uno per principianti e uno più avanzato per ora ed eccomi qui a 3 4 ore dalla nascita a pregare che non ci siano intoppi che il tecnico plurispecializzato lo metta in linea, mi tremano i polsi ho un mese e poco più per inserire due modelli pubblicare la guida che deve ancora tornare ma sono nell'obbiettivo i polsi potranno tremare ma so quello che voglio donare, e' un dono il mio anche se entrare nel sito richiede l'acquisto della guida, ma ogni scuola ha un libro che accompagna il cammino la sfida grande e' aiutare chi inizia ora a comprendere che non si può pretendere la luna se non si hanno le basi per camminare e che si cresce nella misura in cui ogni giorno ci si sfida.

Una cosa mai tentata o un grande flopp o un grande successo macchine che tornano nella polvere o macchine che creano con fili magici piccoli capolavori d'amore perchè quello che si crea con le proprie mani e' una produzione d'amore una parte nascosta di noi che esce allo scoperto, sono tesa, tesa a trascinare per far capire che libertà assoluta sia sfidarsi nel creare, donna presuntuosa o animo grande non lo so, non e' per il guadagno irrisorio ne dovrei vendere migliaia di guide per vedere un guadagno non duecento come ora ma se 200 persone ci trovano qualcosa per non chiudere la macchina e sentirzi aiutate allora ne vale la pena.

Amo la maglieria , amo l'album dei modelli che sto preparando per i principianti e vorrei che fosse il primo di una lunga serie con cui aprire le porte alla maglieria come espressione di se stessi come autostima ogni giorno un pò di più e si cambia anche il modo in cui si guarda la vita si osserva prima si studia poi si esegue si rifinisce e ...si ammira ...questo l'ho fatto io e ci sarà anche la galleria dei capi realizzati un progetto immane che crescerà con le necessità tutto sta a trovare chi si vuol sfidare e chi crede in questa possibilità come si sono fidate le persone del gruppo di maglieria su FB di cui a breve vedremo il video ...si può fare basta crederci.... e mi rimbocco le maniche inizia la sfida anche se una parte e' già stata costruita!:)



[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 685 )
Obbiettivo 
senza un obbiettivo non so vivere, posso andare avanti ma se muovermi e' una molla potente come un obbiettivo qualunque sia che non faccia parte della sfera casalinga va benissimo, seppellita per decenni fra le mura domestiche anche un obbiettivo minimo al di fuori ti rende libera mentalmente.

Imprigionata in una vita che realmente e' stata ricca e profondamente formativa ora la reputo già vissuta e a me viene la voglia di dire ci sono faccio parte anch'io della mia esistenza.

Ho sempre pensato alla maglieria come un'ancora di salvezza realmente a salvarmi sono gli obbiettivi ovvero quei progetti in cui io mi sento viva.

Il sito nuovo che proponga modelli dall'osservazione del modello al montaggio mi intriga, mi intriga molto e' un progetto complicato cercare di dare una logica alla maglieria anche perche' come dice un'amica cio' che doni non ha valore perchè non lo paghi, solo il costo di una cosa le dà un valore...sarà ma io la vedo diversamente.

Ci sto lavorando da mesi a questo progetto e sta per nascere e vediamo che succede, momenti di paura ce l'ho ma durano poco oggi e' uno di quei giorni in cui pensi che forse sono troppo presuntuosa per pensare che si può donare il proprio sapere ma non importa sento che e' la strada giusta e vado vediamo che succede, invece di spaventarmi costruisco!:)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 710 )
Il potere  
del subinconscio, e' uscita fuori casualmente la motivazione dell'ultimo mese nel dormire serena, mi sveglio la mattina con le coperte volate via, i cuscini in terra, sembra strano ma questa cosa mi inquieta, sono piena di dolori la mattina appena sveglia e non capivo non capivo il perchè, ho passato giorni peggiori di quelli che vivo non vedevo il motivo di questi movimenti notturni e poi ho capito all'improvviso.

Non riesco a trovare lampadine da 10 watt quelle dei figoriferi di una volta per capirci che servono a scaldare la mia lampada di sale che in camera da letto tenevo accesa e l'ho sostituita con la luce di un micro televisore, un punto luce senza audio, non mi va di svegliarmi all'improvviso nel buio totale visto che Habana dorme ancora nella mia camera e magari inciampare sul cane... ma tutto questo ha scatenato il sub-inconscio, e' stata la luce, io dormo ma lui ricorda il mio odio per il televisore acceso in camera da letto che per decenni ha torturato le mie notti con il suo audio e la sua luce per non parlare delle onde elettriche EUREKA ho trovato il motivo di tutti i miei fastidi, la mia mente ricorda cavolo se ricorda e ora so cosa devo fare oggi e' prioritario trovare una lampadina piccola, sarà che le nuov elampade sono così grosse e massicce che non entrano nella lampada di sale ma un modo lo troverò, difficile addattarsi a nuovi modi di vita dicono, senz'altro ma io non sento la mancanza del televisore in camera da letto l'ho sempre odiato con tutte le mie forze, a me serve una stanza per riposare io non soffro d'insonnia e ora mi sento leggera dopo aver trovato la soluzione ai miei grandi movimenti notturni :)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 727 )
Giorni normali 
Infreddolita nel letto, la stanchezza degli ultimi giorni si fa sentire pensavo che non dover correre e' una gran cosa per alzarti anche se e' rimasto lo scatto al dovere ormai fissato nel modo di fare.

Ti prendi il tuo caffe' in pace, sul balcone l'uccellino morto portato dalla gatta ti fa ringraziare il cielo che non sia il solito topo, mentre apri le finestre sul nuovo giorno, sembra un gesto insignificante ma e' come aprire la speranza e una nuova opportunità e questo non e' un pensiero dell'età ma di sempre, provavo la stessa sensazione anche da piccola, una grande riconoscenza al fatto che fossi viva.

Per me la vita e' un gran dono, nonostante i bivi sbagliati sei grata di esserci e questo non me lo toglie nessuno, c'e' il sole e aria calda qualche programma in testa, felice di aver superato altre feste e l'arte culinaria oggi viene soppiantata da una pasta al pomodoro e anche questo mi sembra un dono, servono i gironi particolari per capire quanto sono speciali quelli normali.

Ieri ho fatto dei video con la Passap, non sono brava sono totalmente incerta ma a qualcuno possono servire e vado avanti con meno incertezze di prima con le stesse difficoltà ma con una ricchezza in più sono cosciente della mia opportunità di essere viva di poter ancora mettere il mio contributo a rendere migliore la mia vita e si mi rimbocco le maniche con le ossa che scricchiolano ma determinata a fare anche di oggi un buon giorno:)

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 749 )

Indietro Altre notizie