Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
OR e il compleanno 
E iniziamo cosi' il nuovo anno con la foto classica di famiglia, serata dolce dolce e non solo per la magnifica torta, piena di regali e sopratutto il regalo piu' grande l'amore di cui ero circondata anzi e' stato una giornata di amore e affetto grazie a tutti ;)

[ 4 commenti ] ( 29 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 1163 )
Sembra un giorno normale...... 
Invece ti ricordi appena sveglia che non lo e' e il primo pensiero del nuovo giorno e' " grazie mamma,grazie papa', grazie Dio" perche' la vita e' un dono e tu stamattina ti senti grata a chi ha partecipato alla realizzazione del dono, fai un giro nel web pensando a come e' nata la festa di compleanno e scopri che............

I primi “festeggiatori” di compleanni della storia, a quanto pare, furono gli antichi Egizi, che in queste occasioni usavano omaggiare il faraone preparando per lui ogni sorta di prelibatezze. L’idea della torta fu invece dei Persiani che erano abili pasticcieri. I Greci ereditarono poi queste due tradizioni “fondendole” nella celebrazione del compleanno di Artemide, dea della Luna, il sesto giorno di ogni mese. Per l’occasione i seguaci della dea preparavano una torta tonda e bianca (era fatta con miele e farina) e la illuminavano con delle candele. Una volta finita, la torta doveva sembrare proprio una...piccola luna e risplendere alla luce delle fiammelle. Nel corso della storia poi, il “fuoco” sulle torte che venivano preparate nei banchetti festosi serviva anche a tenere lontani gli spiriti maligni, che potevano... guastare la festa!!! Infatti è per questo motivo che, alla fine delle celebrazioni le candele venivano spente con un soffio: a festa ormai finita gli “spiriti malvagi” si allontanavano da soli e il fuoco non serviva più! Successivamente in Germania nacque la tradizione di tenere accese tutte le luci di una casa nel giorno del compleanno di uno dei suoi abitanti. Questa usanza si tramutò poi nella “festa del bambino”, in uso nelle campagne tedesche. Il “fortunato” che compiva gli anni veniva svegliato prestissimo dal...profumo di una torta gigante preparata solo per lui. Su questa torta dovevano restare accese le candeline dalla mattina fino a sera dopo cena, momento in cui il bimbo spegneva le candele, pensava a un desiderio da realizzare e...finalmente si poteva mangiare la sua fetta di torta! Questo rito si è mantenuto pressoché intatto fino ai...compleanni nostri (e alle nostre torte!!).
A chi festeggia con me il mio compleanno auguri ;)


[ 8 commenti ] ( 63 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.8 / 1023 )
Quando imperversavano i pon pon 
ho messo un po' di foto in CREAZION-OR qui di lato tanto per dare un idea del periodo in cui avevo trovato il modo come far passare la giornata a mia suocera che ancora ringrazio, abbiamo sistemato un po' di avanzi e lei si e' pure divertita (parole sue!)

[ 1 commento ] ( 18 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 679 )
UN idea.... 
Con i pon pon, le altre foto qui a destra in CREAZIONI-OR dopo le foto gia' esistenti.... spero in serata
;)

[ 6 commenti ] ( 33 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 742 )
PON PON COME FARE? 
Un po' in ritardo ma eccomi qua con un idea come fare pon pon

http://www.girlpower.it/look/moda/tutti ... pompon.php


POi vi faccio vedere come ho fatto divertire mia suocera un paio d'anni fa se ritrovo le foto!

[ 27 commenti ] ( 140 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 786 )

Indietro Altre notizie