Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 31

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.creazioni-or.it/home/blog/index.php on line 37
Creazioni Artigianali Or
E BASTA!!!!! 
Alla fine l'urlo ti viene fuori, hai voglia a dire , la forza, il coraggio, l'energia...belle parole a cui si attinge poi quando mente e cuore sono esauste urlano, e nell'urlo non c'e' niente di umano, bestia ferita o donna ferita urlano allo stesso modo, un suono gutturale che viene da un profondo molto profondo che non sapevi che si fosse riempito, sentivi la rabbia ma non il dolore e poi si sono mischiati quello antico di una vita, quello recente, la rabbia di chi non ha niente da rimproverarsi, ma paga per i vivi e per i morti, e soprassediamo sulla telefonata oscena del parente stretto, sul padre che siccome non ti disperi non sei piu' sua figlia, anche s e va meglio ma la ferita resta, sui parenti offesi che siccome tuo marito sul letto di morte non ha voluto nessuno tranne i figli se ci si aggiungono ricordi di dolori e difficolta' presenti forti che dite uno ha il diritto di un urlo assolutamente incontrollabile che se mi rifanno il remake di Tarzan e qualcuno l'avesse registrato ci possiamo risparmiare il mixer dei suoni...che dire non sapevo di essere arrivata al non controllo del mio io, ferito, provato , bastonato mica dalla vita quella e' sempre meravigliosamente un dono ogni giorno, no a me hanno bastonato gli uomini, che giudicano secondo la propria metrica E BASTA basta veramente fanc--------parenti,affini e consanguinei eh si ci arrivi a pensarlo quando scatta la molla del'autoconservazione, una pistola alla tempia o una carognata la vede allo stesso modo il tuo io e va in autodifesa, bene io sono in totale modalita' autodifesa per sopravvivere, da un paio di giorni invidio chi non c'e' piu' ma sul serio , ovunque sia certamente non sta affrontando quello che io devo affrontare, e dato che presumendo che era un puro di cuore stia davvero meglio di me...oh cielo dico io ma davvero una vita tutta in salita senza respiro mi merito? E no lo sai tu come lo so io che non la merito c'e' forse solo d'intervenire e dare una bella potata ai rami e' quasi primavera...meglio liberarci dei rami che pesano sull'albero! E BASTA!

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3.1 / 674 )
E se il passato 
bussa consiglio non aprire, giornata nel passato e' bastata nella successione un problema catastale con una vecchia casa ereditata, la necessita' di recuperare documenti, rincontrare probabilmente persone che non vuoi piu' incontrare o che non ti senti pronta a incontrare di nuovo e tutto il futuro che stai costruendo si ferma passo indietro, nel dolore nel aver subito sempre e mai ribellata oggi ho scoperto il rancore, sentimento nuovo per me, il rancore quello viscerale che hai accumulato per decenni, in piccole e grandi angherie e che sopportavi e mandavi giu' perche' l'amore che ti si donava lo copriva, finito l'amore, non piu' due occhi che ti guardano facendoti sentire una regina, tu scopri che l'odio si e' annidato nella pancia, serpeggia, mormora, borbotta, tu non lo senti realmente,sorvoli poi eplode con violenza e capisci di essere piena di qualcosa che hai mandato giu' per anni non sai se sia il caso di chiamarlo odio, ma sicuramente rabbiosa rabbia perche' anche se sembra un'errore e si e' una rabbia all'ennesima potenza, e non contro la vita per l'amor di Dio, niente di tutto questo tu sei rabbiosa perche' circondata da persone a cui se spieghi il male che hanno seminato nel corso di anni ti guardano come a dire...ma sei cretina chi ti ha fatto niente...eppure se la mia vita non avesse avuto intorno certe persone sarebbe andata in un altro modo, oggi dalla rabbia del passato mi sono fatta rovinare un giorno del mio presente , non deve piu' succedere, costruire un pezzettino al giorno di futuro richiede una forza di volonta' estrema e la gente che dovrebbe non dico amare ma esserti riconoscente di tante cose che hai dato sono quelle che fanno piu' male, eh no caro passato, sei passato, e io ho imparato la lezione ma mi sto rovinando il presente perche' ho una gran voglia di fartela pagare, a te che mi hai offesa a morte e ho dovuto subire ancora...solo che sei talmente stupido e corto di sentimenti e cervello che non capiresti, quindi aspetto che il tempo ti dia quello che meriti ....mi hai rubato un altro giorno non deve piu' succedere!

[ commenta ]   |  permalink  |  riferimento  |   ( 2.9 / 677 )
Impariamo 
a fare titoli decenti....il filmato e' spettacolare in tv ieri e' stato da cardiopalma a riascoltarmi e a vedere le mie mani in tv i titoli sono una frana con la grafica oggi ci lavoro

dvd per principianti che si siedono la prima volta davanti alla macchina

il tipo di filato---la tensione ricerca---campionatura dei punti principali in prima frontura---tutto scelto da me per semplificare l'avvio la campionatura le tensioni

seconda frontura idem

aumenti e diminuizioni in prima e in seconda chiusura delle maglie un unico metodo

e dulcis in fondo mi sto chiedendo ma due lavoretti insieme no ?

e si saranno 2 i dvd dedicati ai principiantissimi

ma i titoli iniziali proprio bruttini ma come il francobollo rosa vorra' dire che il primo dvd sara' speciale perche' giuro non rifaccio 12 ore di lavoro per ogni filmato anche se i figli mi guardano storti, andiamo avanti 12 secondi non belli su 150 minuti di informazioni si possono sopportare rifare il tutto non lo sopporterei io.
Vado buona giornata ai miei lettori con l'augurio che anche l'Italia superi il momentaccio e una idea inchiodata nella mente che matita mi hanno dato per votare sembrava tanto una matita normale e sopratutto mal temperata e graffiante...speriamo bene!


[ 3 commenti ] ( 35 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 610 )
La storia del Logo 
La storia parte credo nell'85 quando Mauro per farmi una sorpresa mi fa creare la mia etichetta con l'O R , belle usate un po' ne avro' qualche migliaio nel cassetto, poi nevica a Roma nel 2012 e Mauro fa una foto bellissima e un'amica ci mette a computer un OR bello diventa la foto del mio profilo su FB, e mentre la commercialista mi aspetta alle 16,30 e il tempo stringeva con le mie figlie di quale dei due disegni si poteva partire per farci fare il nuovo marchio, il primo non mi apparteneva piu' lo sentivo lontano nel tempo troppo snob, il secondo troppo complicato dargli una forma gradevole, ma alla commercialista e quindi al grafico un'idea devo darla, ma devo uscire senza idee, mumble mumble mumble penso e ripenso e vado in bagno si deve andare e mentre mi pettino nella mia mente compare la foto non un idea ma la foto del marchio finito mi precipito a prendere un ago della macchina prendo un foglio chiamo le figlie e spiego l'idea...grande mamma dicono....350 euro disegnare il marchio ma ch esiamo scemi mi verrebbe a costare mille euro depositarlo....cosi' scansiono un ago della macchina e provo a girarlo lo voglio con la punta verso destra niente non ci riesco scansiono faccio cambiare posizione dopo un'ora mi arrendo anche perche' con la punta verso sinistra CREAZIONI-OR ci va una meraviglia, la figlia piccola fa il prototipo, il figlio grande rifinisce fa il vettoriale l'alta definizione per stampare, Giulio di mail boxes lo stampa in 5 copie e Manuele lo consegna...di mio in quel logo c'e' poco viene da una foto nella mia mente,ma non frutto di un'idea studiata...e' comparso cosi' tra una pettinata a un capello bianco e uno castano speriamo di onorare chi ha tanta fiducia in me, un paio di mesi e il depositato passera' registrato e per 10 anni mi rappresentera' in quello che spero siano infinite pubblicazioni di maglieria se non andra' sara' la mia soddisfazione personale e cavolo lo voglio sulla bara!

[ 8 commenti ] ( 68 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 662 )
Pausa 
il mio corpo ha detto non senti freddo? Non fa freddo e' quel senso di freddo nelle ossa che si chiama stanchezza, facciamo il punto, ho corso come una pazza senza respiro tutto il giorno , ogni giorno un problema contingente ai video, in teoria dovrei avere il dominio della situazione, in pratica ancora non lo so, ma migliorando la situazione anche se tutti sono convinti che con un dvd da due ore di filmato in alta definizione io saro' in grado di spiegare la maglieia dalla a alla z............ma stemo a scheza'? Come direbbero a Roma, la maglieria e' una cosa seria, migliaia di informazioni che uno acquisisce negli anni e non si finisce mai d'imparare, uno puo' aiutare a mettere infila una serie di suggerimenti che non ci fanno pretendere troppo da noi alle prime armi, eh si mi stanno nel cuore chi riapre una macchina ora, niente informazioni pionieri di un antico e attuale mondo, oggi mi sono stancata tantissimo ho rifatto i due filmati di ieri, causa ricordate gatto e avendo rifatto il primo ho pensato che era megli o impostare anche il secondo filmato sulla linea del primo, e ora uno sta convertendo 3 ore e mezza mezz'ora di filmato e' dedicato a chi inizia ORA qualche consiglio con che lana partire invece di star li' a scervellarsi l'ho scelta io, ho insegnato come muoversi nelle tensioni come non sbagliare l'approccio con la macchina i punti che ci bastano per iniziare, domani come aumentare, diminuire, chiudere le maglie sospendere gli aghi, separare un lavoro, il problema e' non dare troppe informazioni che confondono ne' troppe poche ...ma da lunedi' si passa alla scoperta di come prendere le misure, di come pensare di creare un modello e poi sara' divertimento e' un viaggio nella maglieria anche per me devo superare questo momento di assoluta fatica!

[ 4 commenti ] ( 24 visite )   |  permalink  |  riferimento  |   ( 3 / 661 )

Indietro Altre notizie