Le schede per lavorazioni a maglia a pieghe e tasti Tuck sono lavorabili anche in seconda frontura, più difficile trovare schede che con i tasti tuck si prestino bene anche per lo spostamento con manopola le due schede combinano bene questo principio o meglio si combinano bene la prima scheda con spostamento di manopola con qualsiasi scheda adatta alla lavorazione con tasti tuck (traforato in doppia frontura).

 

Possiamo lavorare la prima scheda con cursore su 5 e levetta frontura su H con tutti gli aghi in lavorazione, filato fino adatto alla lavorazione con tutti gli aghi dopo il bordo inseriamo la scheda e selezionare  gli aghi inserire i tasti Tuck poi primo giro cursore su 5 da destra verso sinistra il giro di ritorno spostiamo con la manopola il cursore su 4 e fare il giro da sinistra verso destra poi tornare a 5 e ripetere fino alla fine.

 

La seconda scheda e' una scheda lavorabile a maglia a pieghe sia in prima che in seconda frontura

 

Ho inserito i due segni dopo il quinto giro e' il primo giro per macchine Empisal, Necchi, Silver etc dopo il settimo giro da quelli tutti forati e' il primo giro per macchine Brother ma vengono lette da tutte le macchine a scheda di  24 aghi.

 

Entrambe le schede insieme possono dar luogo a questo motivo ovvio giocando con entrambe le schede per i giri che si desidera.

 

 

la scheda maglie a pieghe ovviamente e' lavorabile anche in prima frontura con tasti Tuck, l'effetto che otteniamo come da foto.

 

Un video di aiuto per la lavorazione dei due punti insieme.

 

 

 

 

 

Adsense