Brother, sono vendute abitualmente insieme al cambiacolori, si riconoscono per la dicitura KRC e si utilizzano con tutti gli aghi e i tasti Part rispettando la sequenza dei colori, ovviamente possibile lavorarle a 4 colori o a 2 colori anche quelle che ne riportano quattro basta semplicemente rispettare il numero 1 come colore e usare sempre il secondo colore per tutti gli altri numeri.

 

Qui come usare il cambiacolori 

http://www.creazioni-or.it/index.php?option=com_content&view=article&id=143&Itemid=102

 

Scheda classica in dotazione  al cambiacolori 

 

sempre su 24 aghi ma diventa importantissimo non sbagliare la sequenza dei numeri dei colori altrimenti nessun disegno solo una serie di righe, lavorare tenendo costantemente d'occhio la sequenza anche se diventa più semplice a due colori, inizia sempre al settimo rigo come le altre e i numeri sono ogni 2 giri.

 

Nel libro dei punti  le prime 133 schede hanno anche la scheda pronta per essere ricopiata per il cambia colori, consigliabile un pennarello a punta fine per scrivere i numeri.

 

Il manuale del cambia colori riporta anche come trasformare una scheda prima frontura per il cambia colori, in foto una pagina con accanto la scheda per la prima frontura classico jacquard.

 

 

Alla fine del libro dei punti invece ci sono le prime 133 schede con il corrispondente per preparare la scheda

 

per trascriverle usare le stesse accortezze che per una scheda normale.

 

http://www.creazioni-or.it/index.php?option=com_content&view=article&id=211&Itemid=100068

 

 

 

 

 

 

 

Adsense