Con la scheda numero uno e il carrello del traforato possiamo realizzare un punto particolare che nel mio caso  e' stato usato con un filato morbido adatto ad un golfino e cardigan ma se usato con una lana secca senza peli diventaadattissimo anche a giacche e cardigan, il lavoro trovata la tensione giusta scorre bene e le maglie tendono a cadere meno che con il traforato normale

 

scheda numero uno 2 giri con il carrello del traforato leva su  F e 2 giri con il carrello maglia

alternado la leva F e la leva possiamo alternare  sia il traforato con buchini che  senza

 

un video di aiuto

 

Adsense