Quando si inizia a lavorare a macchina ma anche in seguito , una delle maggiori difficolta' non e' tanto l'uso della macchina ma la scelta dei filati e per questo che grazie al permesso della CAFILAN  inserisco la loro cartella del misto lana per l'autunno inverno 2010 -2011  che mi sono fatta spedire  da quando ho scoperto che e' possibile fare ordini  e ricevere il pacco pagamento in contrassegno, risolvendo cosi' il problema di comprare  a distanza  ma toccare con mano il filato (anche se li conosco e lavoro da anni  )

IL MISTO LANA 2/28

50% lana 50% dralon ( fibra sintetica)

I filati sono su rocca 

adatti ad ogni tipo di lavorazione, sia per gonne, pantaloni, pullover, giacconi, cappotti sia in prima che in seconda frontura grazie alla possibilita' di dividere la rocca originale  e quindi poter usufruire  di un numero maggiore di capi per poter essere lavorato con ogni tipo di  punto e' il piu' versatile dei filati puo' essere lavorato da solo, come filo di "sostegno" di un filato mohair fino o alpaca, oppure essere la base di uno jacquard  che magari come filo di contrasto  (secondo filato) abbia un mohair o un boucle' o un kid di mohair, ideale per le macchine a passo 5 (almeno secondo la mia esperienza)

Ottima resa, non fa pelucchi e anche nel lavaggio da solo non richiede particolari attenzioni

 

Una cartella colori riporta in prima pagina il nome identificativo del filato (nel nostro caso Misto lana ) e il titolo 2/28 (lo spessore) l'annoa  cui si riferisce la cartella (spesso di anno in anno variano i tipi di filato i colori per cui non ci sarebbe corrispondenza tra un numero identificativo  e il colore o magari non essere piu' in produzione ) il nome e i dati dell'azienda per raggiungerla o contattarla

 

La mia cartella ha diversi misto lana che inseriro' un po' alla volta per ora ho scelto i piu' adatti ai principianti per spiegare come va interpretata

 

 

 

Aprendola ci sono piccole quantita' di filato con un numero accanto

 

 

accanto ad ogni colore c'e' un numero che lo identifica   quindi quando andiamo al negozio o  da casa se vogliamo fare un'ordine  e' bene specificare IL NUMERO  non il colore  (la cartella serve proprio a questo non diremo voglio il giallo piu' chiaro ma vorrei il numero 731 del misto lana e il venditore capisce immediatamente)

La Cafilan per esempio accetta ordini per telefono o fax orario negozio bastera' specificare:

Il nome del filato (misto lana 2/28)

il numero del filato scelto

la quantita'

ovvio che il mio e' un esempio pratico  quando si prendono contatti per una spedizione e' meglio telefonare e accordarsi con il venditore

Ho fatto la scansione del filato accanto ad uno stecchino per indicare lo spessore del filato in proporzione

 

 

 

 

 

Di seguito scaricabile  come sempre dal mio sito l'intera cartella del misto lana che ho scansionato

 

http://www.creazioni-or.it/ftp/download/FILATI%20CAFILAN.doc 

 

 

 

Adsense